Home

L’Enciclopedia Online dello
Swiss Army Knife
(Il Coltellino Svizzero)

 Risale al 1886 la decisione dell’esercito svizzero di equipaggiare ogni soldato con un regolare coltello da tasca a lama singola. Nel 1889 fu introdotto un nuovo fucile per smontare il quale era necessario un cacciavite. Fu così presa la decisione di creare uno strumento multiuso che incorporasse una lama, un cacciavite, un punteruolo e un apriscatole: lo Swiss Army Knife. A quel tempo l’industria coltelliera svizzera, seppur ben affermata, non era in grado di sostenere una produzione di massa e così i coltelli furono prodotti a Solingen, in Germania. Tuttavia in breve un coltelliere svizzero nel 1894 costituì una società per la produzione di coltelli, quella che oggi conosciamo come Victorinox, e nel 1890 iniziò la produzione di coltelli militari.

Nel 1908 anche la manifattura svizzera oggi conosciuta come Wenger, già fornitrice dell’esercito dal 1893, si aggiunge alla produzione. Wenger si trova nella regione Jura di lingua francese e il suo concorrente Victorinox è nel cantone di lingua tedesca Schwyz. Per evitare attriti tra i due cantoni, il governo svizzero ha deciso di utilizzare ogni fornitore per la metà del suo fabbisogno. Così Victorinox può vantarsi di essere “l’ originale” Swiss Army Knife e Wenger può affermare che i suoi Swiss Army Knife sono “genuini”. In ogni caso, entrambi fabbricano Swiss Army Knife da oltre 100 anni ed entrambi devono rispondere alle stesse identiche specifiche definite dall’esercito svizzero.
Queste due manifatture, Victorinox  e Wenger sono le sole organizzazioni legalmente abilitate ad usare il termine “Swiss Army Knife” riferito ai loro prodotti.

Victorinox IconLa Società Victorinox fu creata nel 1884 dal coltelliere svizzero Karl Elsener. La maggior parte dei coltelli era originariamente venduta nel negozio di cappelli di sua madre nella città di lingua tedesca di Ubach.
Dal nome di sua madre, Victoria, derivò metà del nome della compagnia, l’altra metà deriva dal nome dato al processo di lavorazione dell’acciaio, la parola francese “Inoxydable” (stainless in inglese, rostfrei in tedesco) da cui deriva l’acciaio inossidabile che ne fu la materia prima e che cambiò per sempre il business della coltelleria.
Oggi Victorinox è un’azienda internazionale con sei categorie di prodotto: Coltellini Svizzeri, Coltelli casalinghi e professionali, Orologi, Valigeria, Abbigliamento e Profumi. Il coltellino svizzero, lo Swiss Army Knife, è il prodotto centrale e ha un ruolo pionieristico nello sviluppo dei prodotti di tutte le categorie.

Wenger IconLa Società Wenger iniziò la sua attività come Boechat & Cie nel 1893 nella piccola città di Courtetelle. Pochi anni dopo la compagnia fu acquistata da un gruppo di imprenditori e rinominata Fabrique Suisse De Coutellerie SA.. Poco tempo dopo, Theo Wenger è stato assunto e promosso a direttore della società. La compagnia ha da prima assunto nel 1907 il nome di Wenger Co Limited Partnership, poi nel 1922 divenne Wenger Co SA.

La Società Wenger oggi è di proprietà della Victorinox, e Victorinox è di nuovo l’unico produttore dell’Official Swiss Army Soldier Knife.
Gli Swiss Army Knives sono cresciuti da strumento essenziale per i soldati fino a diventare un’icona mondiale di ingegno e di qualità. Lo Swiss Army Knife (Coltellino Svizzero) è oggi usato dalle persone intorno al globo in ogni attività e nella vita di ogni giorno. Questo incredibile strumento  ha viaggiato attraverso tutti i continenti, attraversato gli oceani, raggiunto le vette delle montagne più alte ed è stato più volte nello spazio.

C’è anche una comunità di persone che colleziona questi meravigliosamente semplici e tuttavia incredibilmente utili strumenti tascabili. Questo sito nasce con lo scopo di fornire informazioni su lo Swiss Army Knife (abbreviato SAK) o quello che molti sono soliti chiamare il coltellino svizzero. Esso può rendere la tua vita più semplice, più divertente e a volte può anche salvartela.

Coltellino Svizzero